Juventus » esclusive » Juventus-Galatasaray, Sanvito: “Vucinic era arrabbiato con il terreno di gioco”

Juventus-Galatasaray, Sanvito: “Vucinic era arrabbiato con il terreno di gioco”

Mirko Vucinic

Mirko Vucinic

JUVENTUS-GALATASARAY SANVITO / MILANO – Il giornalista di Sportmediaset, che era presente ieri allo Juventus Stadium, Nando Sanvito, ha espresso un suo parere sul match tra i bianconeri e il Galatasaray: “Era da tempo che non si vedeva un Conte così preoccupato e dimesso.  C’è un mix di situazioni, ci sono degli errori individuali, mancanza di ferocia agonistica a cui la Juve aveva abituato. Ma  l’anno scorso è andata esattamente come adesso. Le soluzioni dovrà trovarle l’allenatore, qualcuno ha parlato dell’ipotesi di tornare a una difesa a quattro, staremo a vedere.  L’unica differenza sarà che andare a giocarsi la qualificazione in Turchia sarà più difficile che contro lo Shakhtar Donetsk lo scorso anno. Vucinic? Il terreno di gioco dello Juventus Stadium è molto pericoloso, perchè le zolle si alzano, Vucinic era molto arrabbiato per il suo infortunio che come per Lichtsteiner è dipeso dal campo”.