Juventus » esclusive » Juventus-Milan, Vocalelli: “Gli arbitri stavano per danneggiare i bianconeri”

Juventus-Milan, Vocalelli: “Gli arbitri stavano per danneggiare i bianconeri”

Philippe Mexes (getty images)

Philippe Mexes (getty images)

JUVENTUS-MILAN VOCALELLI / ROMA – La nota firma di Repubblica, Alessandro Vocalelli, ha espresso un parere sulla lotta Scudetto, alla luce di quello che è accaduto dopo la settima giornata di campionato. Ecco le sue parole rilasciate ai microfoni di Radio Radio lo Sport: “A mio parere la Roma e il Napoli sono l’anti-Juve che rimane la favorita. Anche perchè se si mantiene lì in momenti dove sta stentando, figuriamoci quando inizierà a girare a pieno regime. Poi io sono stato il primo a dire che con il gol in fuorigioco contro il Chievo la Juve aveva avuto un vantaggio, ma bisogna dire altrettanto che ieri Mexes andava espulso per il pugno a Chiellini e c’era un rigore a favore della Juve. Per la lotta scudetto dipenderà anche da quello che farà la squadra di Conte in Champions. Vedo molto a rischio la qualificazione, perchè se non fa punti  contro il Real Madrid rischia di non bastargli nemmeno l’eventuale vittoria in Turchia. Se la Juve dovesse essere eliminata diventerebbe ancora di più la favorita”.