Juventus » esclusive » Juventus, la Curva Sud Scirea si schiera a sostegno delle curve delle altre tifoserie!

Juventus, la Curva Sud Scirea si schiera a sostegno delle curve delle altre tifoserie!

Juventus (getty images)

Juventus (getty images)

JUVENTUS CURVA SCIREA / TORINO – Dopo la squalifica inflitta al Milan per cori discriminatori che hanno indotto il giudice sportivo a chiudere San Siro in occasione del prossimo impegno di campionato dei rossoneri contro l’Udinese, forte si è alzata la protesta di tutte le tifoserie d’Italia che non reputano offensivi certi cori (ritenuti dalla FIGC di discriminazione territoriale), ma solo un modo per fare degli sfottò. Anche i rappresentanti della Curva Sud Scirea si sono schierati a sostegno dei tifosi di  MIlan, Inter e Napoli, e tanti altri. Ecco il comunicato: “Il gruppo tradizione – antichi valori – Fighters – Curva Sud Scirea opponendosi ai provvedimenti intrapresi dalla procura federale riguardo i ‘cori espressivi di discriminazione territoriale’ inferti alla società Milan e relativa tifoseria, ritenendo siano soltanto un altro inutile ed incostituzionale meccanismo per discriminare soltanto il nostro popolo ultras, condannando la libera espressione di pensiero invita tutta la tifoseria juventina, in occasione della trasferta a Firenze del 20 ottobre a cantare insieme a noi i ‘famigerati’ cori di discriminazione territoriale e a tutte le tifoserie di unirsi alla nostra protesta esponendo striscioni e cantando i sopracitati cori in tutti gli stadi venerdi 18, sabato 19 e domenica 20 ottobre 2013. Non rendiamoci ostaggi di chi è il primo razzista e discriminatore!!!! Tutti uniti ce la possiamo fare!!!!!!! Il direttivo tradizione – antichi valori – Fighters”.