Juventus » esclusive » L’elogio di Platini alla Juve: ”Gioca male? Pensate quando giocherà bene che farà”

L’elogio di Platini alla Juve: ”Gioca male? Pensate quando giocherà bene che farà”

Michel Platini (getty images)

Michel Platini (getty images)

 

PLATINI JUVENTUS UEFA – Il Presidente dell’Uefa Michel Platini, in Italia per ritirare un Premio prestigioso, si è soffermato a parlare anche di Juventus. Ecco quanto riportato da Tuttosport: ”Mi sembra che i media e parte degli stessi tifosi bianconeri siano davvero ipercritici con la squadra di Conte. Io, in tutta sincerità, non vedo grosse differenze fra la Juve di questa stagione e quella della scorsa.Se gioca male ed è seconda in classifica a due punti dalla Roma, figuratevi un po’ quando giocherà bene… Pogba ha detto che la Juve può battere il Real Madrid? E io concordo con lui. Il calcio si è livellato in alto e, soprattutto in Champions League, tutti possono battere tutti e tutti possono perdere con tutti. Penso per esempio al Chelsea che ha perso a Londra con il Basilea. Se la Juve può ambire a conquistare l’agognata Coppa dalle grandi orecchie? E perché no? La scorsa stagione, al rientro dopo un anno di “purificazione” senza Europa, sono arrivati ai quarti. Se il sorteggio non sarà particolarmente maligno… Roma da scudetto? Beh, siamo solo a inizio ottobre e la Juve è lì, a un passo. Pardòn, due. Certo che con un Totti così la Roma può centrare qualsiasi traguardo”.

Marco Orrù