Juventus » esclusive » Alex Del Piero: ”Tifo ancora Juve. 6 vittorie e un pari è crisi? Mi pare di no”

Alex Del Piero: ”Tifo ancora Juve. 6 vittorie e un pari è crisi? Mi pare di no”

Alessandro Del Piero (getty images)

Alessandro Del Piero (getty images)

 

DEL PIERO SYDNEY JUVENTUS – Lunga intervista di Alessandro Del Piero al Corriere dello Sport. L’ex capitano bianconero ha parlato anche di Juventus. Ecco le sue parole: ”Ho visto poco, ma sei vittorie e un pareggio nelle prime sette partite non mi sembra un bottino da buttare via. Che ne penso delle parole di Conte il quale dice che il nemico è dappertutto, che si cerca di destabilizzare l’ambiente perché un successo bianconero per il terzo anno di fila non va bene a nessuno? Non ho gli elementi per dare una risposta. Di sicuro oggi gli allenatori sono bravi a motivare la squadra e a tenere la tensione giusta nell’ambiente: penso che tutto si possa ricondurre a questo ma, ripeto, non ho seguito queste vicende. E’ normale, comunque, che chi vince per due anni di fila sia sempre nel mirino. Se quando la critica osserva che bisognerebbe contro-replicare con più fantasia e abilità nell’uno contro uno mi fischiano le orecchie? Non da così distante… Passiamo alla prossima domanda? Quanto potrei essere utile oggi alla Juventus? Oggi spero di essere utile al Sydney FC, e faccio il tifo per la Juventus. Prossima? In Champions situazione compromessa? Assolutamente no, è ancora tutto da giocare. Tevez, il mio successore? Confermo quello che dissi un po’ di tempo fa: giusto non ritirare la 10, deve rimanere un sogno di tutti. Mi pare che Tevez abbia iniziato molto bene. Gli auguro di continuare”.

Marco Orrù