Juventus » esclusive » Juventus, Mughini: “La squadra di Conte non si è rinforzata più di tanto”

Juventus, Mughini: “La squadra di Conte non si è rinforzata più di tanto”

Carlos Tevez (getty images)

Carlos Tevez (getty images)

JUVENTUS MUGHINI / MILANO – Il noto scrittore di fede juventina, Giampiero Mughini, ospite negli studi di “Tiki Taka” ha espresso un suo parere sulla squdra bianconera alla luce della rocambolesca sconfitta contro la Fiorentina: “Chi chiacchera di calcio guarda solo l’ultimo istante di una partita, e in base all’ultimo istante la Juve stava dentro una voragine, Buffon era da buttare e Conte non più capace, ma fino a quel momento aveva fornito un’ottima prestazione. I giornali estivi davano la Juve come strafavorita, ma a me qualcosa suonava strano. In realtà è solo cambiata con Tevez al posto di Giovinco. Era impensabile che la squadra di Conte continuasse a giocare con un’intensità così straordinaria, e che Pirlo ripetesse l’ultima annata, perchè altrimenti sarebbe un robot. Vidal poteva entrare prima? Con i se e i con i ma si rifà la storia. Non la rivedremo più così? Faccio le corna”.