Juventus » Juventus news » Cori contro il Napoli, chiusa la curva bianconera con la condizionale

Cori contro il Napoli, chiusa la curva bianconera con la condizionale

Juventus (getty images)

Juventus (getty images)

 

JUVENTUS CURVA CORI DISCRIMINAZIONE TERRITORIALE – Nel corso della gara di ieri contro il Genoa, dalla curva bianconera si sono sentiti i classici cori di discriminazione territoriale verso il Napoli. Lo speaker dello stadio bianconero al 20’ del secondo tempo, tramite un annuncio visibile sui maxischermi dello stadio, ha invitato i sostenitori bianconeri a smetterla, per evitare di incorrere nelle sanzioni previste dalle nuove norme sulla discriminazione territoriale. Ma così non è stato. La Curva bianconera subirà lo stesso trattamento riservato alle curve di Roma, Inter, Milan e Torino, già colpite dal provvedimento, ovvero la chiusura con la condizionale del settore incriminato. Vale a dire, la sospensione della pena per un anno, col rischio che si concretizzi se i cori fossero ripetuti già a partire da mercoledì contro il Catania. Da stabilire poi la ”portata” della sanzione, che andrebbe dalla chiusura di un singolo settore sino alla squalifica dello stadio intero nelle situazioni considerate più gravi.

Marco Orrù