Juventus » esclusive » Torino, Glik: ”Io mai alla Juve”

Torino, Glik: ”Io mai alla Juve”

Kamil Glik (getty images)

Kamil Glik (getty images)

 

GLIK TORINO JUVENTUS – Dai suoi tifosi è soprannominato ‘Assassin’s Glik’, parafrasando un famoso videogioco, nomignolo derivato dal fallo violento nel derby d’andata dello scorso anno su Giaccherini. I tifosi sono quelli del Torino e il protagonista è Kamil Glik, diventato l’idolo dei supporters granata per quella famosa espulsione contro la Juventus. Il polacco ha concesso un’intervista a ‘Sportweek’, magazine del sabato de La Gazzetta dello Sport. A proposito del ‘tradimento’ di Ogbonna, passato dal Toro alla Juve in estate, il polacco dice così: ”No, io non potrei mai vestire il bianconero. Tradirei l’amore della gente e del mio club. Mi sentirei male e sarebbe perfino difficile uscire di casa”.

Marco Orrù