Juventus » esclusive » Livorno, Spinelli: ”Incatenate Tevez! Chiellini nel cuore, Pogba fenomeno e se vinciamo…”

Livorno, Spinelli: ”Incatenate Tevez! Chiellini nel cuore, Pogba fenomeno e se vinciamo…”

Aldo Spinelli (getty images)

Aldo Spinelli (getty images)

 

LIVORNO JUVENTUS SPINELLI – Il Presidente del Livorno Aldo Spinelli, a pochi giorni da Livorno-Juventus, ha concesso un’intervista a Tuttosport. Ecco le sue parole: ”Per il mio Livorno è un po’ come giocare a Davide contro Golia. Quando pensi al centrocampo bianconero e al loro attacco c’è da star male. Tevez non è un attaccante, è un extraterrestre. Lo trovi in attacco, a centrocampo, in difesa. Esiste un solo modo: incatenerlo… Il problema è più ampio però: è tutta la Juve ad essere extraterrestre. Comunque su Tevez appiciccherei il nostro Ceccherini. A Palacio e Cerci ha tolto il respiro… Chiellini? E’ il miglior difensore italiano e forse anche europeo. Venderlo così giovane, dopo la promozione dalla B alla A, è stato il più grande errore della mia vita. Ma come facevo a trattenerlo con quel che gli offriva la Juve? Lui e Diamanti sono i mie rimpianti più dolorosi. Giorgio è speciale e chi gli dà dello scorretto non lo conosce. E’ ancora nel cuore dei tifosi: per lui le porte del Livorno saranno sempre aperte. Pogba vale 40 milioni? Se Bale è costato 100, ne vale pure di più. E’ un talento incredibile. Marotta e Paratici hanno messo a segno un colpo da fantascienza strappandolo a parametro dal Manchester United. Se arriva l’impresa con la Juve? Facciamo fatica a pagare gli stipendi, non vorrà mica che…. Noi incassiamo 18 milioni di euro puliti, non 90 come la Juve. Però se facciamo l’impresa un premio glielo dovrò pur dare…”.

Marco Orrù