Juventus » Juventus news » Clamoroso Bendtner, l’ex bianconero arrestato per atti vandalici

Clamoroso Bendtner, l’ex bianconero arrestato per atti vandalici

Nicklas Bendtner – Getty Images

 

BENDTNER ARSENAL JUVENTUS ARRESTI – Nicklas Bendtner ne ha combinata un’altra. Da qualche tempo l’ex bianconero è balzato agli onori della cronaca solo per episodi negativi fuori dal campo. Come l’altro giorno. Nella notte tra il 24 e il 25 novembre è stato arrestato perché sospettato di aver commesso atti vandalici nel condominio in cui vive a Londra. Bendtner ha ammesso di aver rotto a calci la porta della palestra condominiale, ma è subito stato rilasciato dalla polizia. Il danese ha chiarito l’accaduto su Instagram: “Dopo la vittoria col Southampton, sono uscito con la mia famiglia ed alcuni amici per mangiare. Tornato a casa, sono andato in piscina e passando per la palestra non sono riuscito ad aprire l’armadietto che conteneva gli asciugamani. Per questo l’ho forzato danneggiandolo. Chiedo scusa ai miei vicini di casa, ripagherò per il danno che ho causato. Tutto è stato chiarito”.

Marco Orrù