Juventus » esclusive » Juventus-Udinese, Conte: ”Partita difficile, occhio a Di Natale e alle… bucce di banana”

Juventus-Udinese, Conte: ”Partita difficile, occhio a Di Natale e alle… bucce di banana”

Antonio Conte (getty images)

Antonio Conte (getty images)

 

JUVENTUS UDINESE CONTE – Nella conferenza stampa in scena questa mattina a Vinovo, Antonio Conte ha parlato soprattutto di Juventus-Udinese e dei temi legati a questa partita, come la presenza dei bambini sulle tribune dello Juventus Stadium nelle due curve squalificate. Ecco le sue parole, riprese dal sito ufficiale bianconero: ”Contro l’Udinese ci attende una partita difficile. La squadra è in recupero fisico e nell’ultima partita ha giocato a grandi ritmi. A Guidolin e Pozzo vanno i complimenti per i miracoli fatti in questi anni in cui hanno sempre  raggiunto l’Europa. Hanno ottimi giocatori, come Di Natale che ha colpi straordinari. Questo è un momento importante della stagione e bisogna stare attenti perché le bucce di banana su cui scivolare possono essere ovunque. Da qui a Natale saremo attesi da avversari agguerriti che con noi proveranno a fare la partita della vita, quindi dovremo stare molto attenti, a partire da domani. Sono contento soprattutto perché si sta svuotando l’infermeria. Lichtsteiner, Isla e Giovinco sono quasi pronti e la settimana prossima conto di avere tutti a disposizione, in attesa di riavere anche Pepe. Dispiace di non poter contare sui nostri tifosi, questo per noi è un danno ingente e spero che domani non incida. Ci sono delle regole e vanno rispettate, ma ci sono episodi altrettanto gravi che dovrebbero portare le stesse sanzioni. Per esempio quando si offendono i morti o si devasta una parte dello stadio, fatti più gravi di certi cori beceri che comunque è giusto condannare. Vedere i bambini allo stadio non può che essere un fatto positivo e mi auguro un giorno di vederne tanti in curva, in un clima educativo. ci sarebbe più responsabilità per tutti”.

Marco Orrù