Juventus (getty images)
Juventus (getty images)

“Andiamo a casa della prima della classe, ma dopo aver vinto contro la Fiorentina proviamo a giocarcela anche contro la Juve. Siamo carichi e motivati. Mi auguro sia una bella partita, la prima del trittico complicato è andata bene. Ora sotto con la Juve, poi penseremo al Napoli. Abbiamo una squadra con un tasso qualitativo importante e dei giovani in grossa crescita. Non ruberei nessuno. Ma nelle ultime partite mi è piaciuto molto Llorente, un centravanti rivitalizzato. Mi sembra un ottimo acquisto. Mi dispiace che Mauricio non si sia ancora espresso ai suoi livelli, ma fidatevi: è un grande giocatore”.