Juventus » Calciomercato Juventus » Juventus, dall’eliminazione della Champions si perderanno 20/30 milioni!

Juventus, dall’eliminazione della Champions si perderanno 20/30 milioni!

Il fallo di Varane su Pogba (getty images)

Il fallo di Varane su Pogba (getty images)

JUVENTUS CHAMPIONS / TORINO – Dopo l’eliminazione dalla Champions anche il mercato in casa bianconera potrebbe subire un’iversione di tendenza. I giocatori più prestigiosi, come a esempio Pogba, potrebbero partire in presenza di una grossa offerta. Nell’ottica della società bianconera bisognerà ricavare dei soldi dalle cessioni per poter investire sui nuovi acquisti, in vista di giugno. Ma la rosa potrebbe essere sfoltita anche già da gennaio, Vucinic e Giovinco sono i più indiziati nel fare le valigie. La perdita dei proventi della Champions si aggira intorno ai 20/30 milioni e questo creerà sicuramente un ridimensionamento nella campagna acquisti, che rischierà di non vedere più la squadra bianconera avvicinarsi al livello delle big d’Europa. Ora bisognerà appellarsi alle capacità di Marotta e Paratici nello scovare i parametri zero, ma non bisognerà trascurare il patrimonio di giovani a farsi le ossa in giro, a partire proprio da tre ragazzi di proprietà bianconera che domenica affronteranno la Juve: Marrone, Berardi e Zaza.