Juventus » esclusive » Galatasaray, Mancini rincara la dose: ”La Juve ha voluto giocare”

Galatasaray, Mancini rincara la dose: ”La Juve ha voluto giocare”

Roberto Mancini (getty images)

Roberto Mancini (getty images)

 

GALATASARAY MANCINI JUVENTUS Roberto Mancini ci tiene a puntualizzare che per lui la gara con la Juventus non si sarebbe dovuta giocare, ma che è stata la Juve a volerlo fare. Ecco le sue parole: ”Era difficile fare calcio e pericoloso per i giocatori: la mia opinione era di non giocare e a quanto ho capito nemmeno l’arbitro voleva. L’unico che vedevo deciso era il delegato Uefa. Martedì sera era impossibile continuare, c’era uno strato di ghiaccio, io ho detto al delegato che sarebbe stato giusto giocare giocare nemmeno oggi (ieri, ndi). A fine primo tempo era troppo tardi: quando ci ha chiamato io non volevo giocare, la Juve non ha detto niente. La situazione era difficile, ma è stata una partita aperta e alla fine, ripeto, abbiamo meritato i tre punti”.

Marco Orrù