Juventus » esclusive » Juventus, Zazzaroni: “Se va via Conte si ritorna indietro”

Juventus, Zazzaroni: “Se va via Conte si ritorna indietro”

Il gol di Sneijder (getty images)

Il gol di Sneijder (getty images)

JUVENTUS ZAZZARONI / ROMA – Il noto giornalista e opinionista, Ivan Zazzaroni, intervenuto ai microfoni di Radio Radio lo Sport ha espresso un suo parere sui risvolti che potrebbero comportare l’eliminazione dalla Champions: “Il silenzio della società? Certamente ci sarà delusione, rabbia, per come è avvenuta l’eliminazione, ma non vedo la situazione catastrofica. La Juve ha avuto una sfortuna incredibile a Copenaghen, con il Real Madrid non aveva demeritato, l’unica partita che ha sbagliato è stata quella dell’andata contro il Galatasaray. Conte via a giugno? I meriti di una squadra che ha raggiunto certi livelli si devono a lui, non ad Agnelli, o Marotta. Se Conte dovesse andar via la Juve ritornerebbe al punto di partenza. Partita da rimandare? Non credo che la Juve avesse voluto non giocare, altrimenti la società si sarebbe imposta con più forza nei confronti dell’Uefa“.