Juventus » esclusive » Juventus, Longhi: “Servono campioni e l’Europa League non può bastare come consolazione”

Juventus, Longhi: “Servono campioni e l’Europa League non può bastare come consolazione”

Juventus (getty images)

Juventus (getty images)

JUVENTUS LONGHI / MILANO – Il giornalista di Sport Mediaset, Bruno Longhi, ha espresso un suo parere sull’eliminazione prematura di Juve  e Napoli dalla Champions: “E’ un vero e proprio flop per il calcio italiano. Va avanti solo il Milan, forte della sua tradizione, non va avanti il Napoli internazionale di Benitez, a cui manca un gol, mentre ce n’è stato uno di troppo a Marsiglia. A Istanbul la Juve esce, non solo per il terreno di gioco, ma anche per il fatto di aver vinto una sola partita e di aver subito 9 gol in 6 match disputati. La squadra di Conte per competere in Champions ha la mecessità di prendere campioni, e un ‘eventuale vittoria in Europa League non potrà bastare come consolazione di una bruciante eliminazione”.