Juventus » esclusive » Juventus, Conte: ”Per vincere la Champions League ci vorrà tempo”

Juventus, Conte: ”Per vincere la Champions League ci vorrà tempo”

Antonio Conte (getty images)

Antonio Conte (getty images)

 

JUVENTUS CONTE CHAMPIONS LEAGUE – Un Antonio Conte proiettato al futuro, infastidito nel tornare a parlare della sconfitta di Istanbul e dell’eliminazione in Champions. Questo in sintesi il tecnico bianconero in conferenza stampa alla vigilia del match col Sassuolo. Ecco alcune delle sue parole: ”Vincere la Champions è una giusta ambizione – riporta il sito ufficiale bianconero – perché si deve sempre alzare l’asticella, ma servirà  entusiasmo, passione, pazienza… Servirà tempo. Non si può volere tutto subito e pensare che dall’oggi al domani si possa competere contro squadre più strutturate. Oggi la Champions non è più come quando giocavo io: ci si scontra con corazzate di livello mondiale, contro le quali non si può competere a livello economico e credo sarà dura vedere una squadra italiana in finale nei prossimi anni. La scorsa stagione siamo arrivati ai quarti e siamo stati eliminati dal Bayern Monaco, mentre quest’anno il cammino non è stato buono all’inizio e abbiamo pregiudicato il nostro percorso. Non saremmo dovuti arrivare a giocarci la qualificazione nell’ultima partita. Non è la nostra prima caduta, anzi, quest’anno ci è capitato due volte di fila contro Fiorentina e Real Madrid. Chi fa sport sa che si può vincere  perdere e si deve essere preparati in ambedue i casi. Dovremo rialzarci anche questa volta. Adesso conta solo il presente. E il presente si chiama Sassuolo, una squadra che ha bloccato in casa Roma e Napoli, le nostre due concorrenti più vicine in classifica. Dovremo essere bravi a pensare subito a questa partita, dimenticando ciò che è stato, consci di vivere una fase delicata del campionato”.

Marco Orrù