Juventus » Juventus news » Calcioscommesse, Conte nuovamente tirato in ballo, ma non rischia nulla

Calcioscommesse, Conte nuovamente tirato in ballo, ma non rischia nulla

Antonio Conte (getty images)

Antonio Conte (getty images)

 

CALCIOSCOMMESSE CONTE – Nella giornata di ieri è scoppiato nuovamente il caso del calcioscommesse con nomi illustri tirati in ballo. Puntualmente è venuto fuori anche quello di Antonio Conte, ancora per le vecchie storie legate al famoso Albinoleffe-Siena, dove il mister bianconero è già stato squalificato per omessa denuncia. E’ l’ex portiere del Siena Ferdinando Coppola a tirarlo nuovamente in ballo, asserendo che Conte avrebbe voluto vincere quella partita per arrivare primo in classifica, ma che i giocatori erano liberi di fare ciò che volevano. La dichiarazione è ripresa da tutte le prime pagine dei quotidiani, tranne Tuttosport, con Conte nuovamente associato ingiustamente al calcioscommesse. Ma secondo lo stesso quotidiano torinese l’allenatore salentino non rischierebbe nulla in termini di squalifiche perché le vicende ricostruite da Coppola sono esattamente quelle che sono costate a Conte la squalifica per omessa denuncia dopo tre gradi di giustizia sportiva. Tanto clamore per nulla…

Marco Orrù