Juventus » Juventus news » Aggredito capo ultrà bianconero!

Aggredito capo ultrà bianconero!

Juventus (getty images)

Juventus (getty images)

JUVENTUS – Ennesimo caso di inciviltà ai danni di un tifoso bianconero. Uno degli storici capi ultrà della Juventus, Umberto Toia, è stato aggredito, come riportato da La Stampa, nella notte tra il 23 e il 24 dicembre. Il 48enne ha riportato le lesioni di un’aggressione arrivata con bastoni e spranghe. Ha passato il Natale nel reparto ortopedia del Martini di Torino, dove è grave ma non in pericolo di vita. Il fatto è accaduto a Grugliasco dove Toia gestisce un bar insieme ad alcuni colleghi. Ha riportato gravi fratture a viso, mascella e gambe. Le forze dell’ordine avrebbero riportato questo come un regolamento di conti da parte delle frange più estreme del tifo bianconero, che non fanno più parte di club ufficiali. Aspettiamo notizie ufficiali e speriamo che Umberto possa tornare presto in salute per tifare Juve con noi. Difficile capire chi sia stato a procurare queste lesioni a Umberto, ma ci dissociamo completamente da questi gesti che non fanno parte dello sport, ma sono semplici gesti atti ad attirare l’attenzione.