Juventus » esclusive » Juventus, Buffon ammette: ”Per la Champions manca ancora qualcosa”

Juventus, Buffon ammette: ”Per la Champions manca ancora qualcosa”

Gigi Buffon (getty images)

Gigi Buffon (getty images)

 

BUFFON JUVENTUS – Il portiere della Juventus Gigi Buffon è intervenuto ieri nella trasmissione di Italia 1 Tiki Taka dove ha parlato di vari argomenti. Vediamo alcune delle sue parole, riprese da Sportmediaset:

Sulla Champions League: ”La Champions era quasi una certezza quando avevo 20 anni e ancora tanto tempo davanti da giocare, ora questa certezza comincia un po’ a vacillare… L’anno scorso, prima di incontrare il Bayern, ero sicuro che avremmo potuto giocarcela con tutti, invece dopo la doppia sfida con i tedeschi mi sono ricreduto: manca ancora qualcosa, ma i lavori sono in corso e i margini di miglioramento li abbiamo”.

Sullo scudetto: ”Rispetto sia Napoli sia Roma: hanno perso in maniera netta a Torino, ma il Napoli ha giocato a viso aperto e ha dimostrato di avere una personalità ben marcata. Ha un gioco europeo e alla lunga pagherà. E anche la Roma, se non l’avessimo affrontata con le dovute cautele, ci avrebbe perforato. Entrambe mi hanno impressionato”.

Sul Pallone d’Oro e Pogba: ”Io, nell’ordine, ho votato Pirlo, Cristiano Ronaldo e Messi: Pirlo perché è il migliore nel suo ruolo, Ronaldo perché è stato il migliore nel 2013, Messi perché è il migliore in assoluto. Pogba è uno di quei giocatori che ti lasciano a bocca aperta: noi compagni, già al terzo o quarto allenamento con lui, quando era ancora uno sconosciuto, ci chiedevamo se a Manchester ci vedessero bene”.

Marco Orrù