Juventus » Calciomercato Juventus » Calciomercato, Ds Empoli: “Non cederemo la metà di Rugani”

Calciomercato, Ds Empoli: “Non cederemo la metà di Rugani”

Juventus (getty images)

Juventus (getty images)

RUGANI DS EMPOLI / EMPOLI – Nei scorsi giorni si era parlato di un possibile passaggio di Daniele Rugani, difensore in comproprietà tra Empoli e Juventus, al Sassuolo. Così ha parlato il direttore sportivo dei toscani, Marcello Carli, a TuttoJuve:  “No, c’è un passaggio sbagliato. Non è che ‘non ancora’, perchè il ‘non ancora’ prelude che possa accadere. Noi in questo momento non abbiamo assolutamente intenzione di cederlo. Per noi Rugani non è un problema, nel senso che abbiamo la metà con la Juve. La Juve è stata molto brava ad andare sul ragazzo due anni fa. Con noi sta giocando un grandissimo campionato, è un difensore di grandissima prospettiva, quindi per noi non c’è la necessità di cedere Rugani. Poi siccome nel mercato ci sono discorso, abbiamo fatto una chiacchierata con loro, però non ci sono assolutamente le condizioni per questa operazione. Quindi, penso che al 90% non si farà. A giugno poi vedremo con la Juve di rinnovare o risolvere la comproprietà. Se mi chiede se è un giocatore che un giorno potrà giocare nella Juve, io rispondo che visto il panorama dei difensori in Italia, viste le potenzialità del ragazzo, io sono convinto che Rugani, nel giro di un paio d’anni, o tre anni, potrebbe tornare nella rosa della Juventus. L’anno prossimo, secondo me, dovrebbe fare uno step in Serie A, in una squadra di medio-basso livello”.