Juventus » esclusive » Glik provoca: ”L’espulsione per il fallo su ‘Giak’ inaspettata, io mai in bianconero e Torino è solo granata”

Glik provoca: ”L’espulsione per il fallo su ‘Giak’ inaspettata, io mai in bianconero e Torino è solo granata”

Kamil Glik (getty images)

Kamil Glik (getty images)

 

DICHIARAZIONI GLIK TORINO JUVENTUS – Kamil Glik surriscalda la vigilia del derby facendo un paio di dichiarazioni abbastanza provocatorie, in un’intervista a Tuttosport.

Sentite cosa dice il polacco: ”L’ultima volta che ho giocato allo Juventus Stadium sono stato espulso? Non mi aspettavo il rosso per quell’intervento su Giaccherini, ma tanto è storia vecchia. Ora dobbiamo scriverne un’altra, diversa. Il passato è passato, guardiamo avanti. Adesso abbiamo un’altra possibilità per riscattarci. Se avessi la possibilità di andare alla Juve? E’ un pensiero che non mi sfiora, vivo giorno per giorno. Anzi aspetto notizie sul mio rinnovo… Io voglio rimanere in granata e mettere radici perché sto benissimo, insieme alla mia famiglia. La Juventus sul sito ufficiale ha scritto “Torino è bianconera”? Io in realtà sapevo che Torino è stata e resterà granata, come cantano i nostri tifosi…”.