Juventus » esclusive » Buffon: “Al ritiro non ci penso finchè offro queste prestazioni”

Buffon: “Al ritiro non ci penso finchè offro queste prestazioni”

Gigi Buffon (getty images)

Gigi Buffon (getty images)

NAZIONALE BUFFON / SPAGNA – Il capitano della Juventus e della Nazionale, Gigi Buffon, ha parlato nella conferenza stampa alla vigilia della sfida amichevole con la Spagna. Ecco le sue parole riportate da Calciomercato.it: “E’ il momento più bello e tutte queste responsabilità arrivano a puntino, perché credo di avere la giusta maturità per districarmi. Quello che mi interessava era recuperare dopo l’operazione e riprendere a dare continuità alle prestazioni. Questo significa che sto ancora bene. Ritiro? Per uno sportivo, l’unica verità è quella del campo. Se le prestazioni sono buone, a certe conclusioni non ci arrivi. Mio successore?  Se qualcuno vorrà provare alternative, avrà tutto il diritto di farlo. Polemica Prandelli-Conte? Non sono a conoscenza di quanto accaduto nello specifico e ho un ruolo e un età che mi permette di poter limitarmi ad osservare. C’è stato sicuramente un malinteso. Ognuno cerca di tutelare la propria squadra. E’ sempre un’amichevole. E’ una partita importante e non vogliamo sfigurare, continuando questo processo di crescita. Poi con la Spagna non c’è sentimento di rivalsa. Sono talmente forti, che dai il massimo e se perdi, fai i complimenti all’avversario. Balotelli? Mario non ha bisogno di nessun consiglio, lui è uno che vuole vivere la vita al massimo. Sente perfettamente il nostro affetto, ci fa anche molto ridere”.