Juventus » esclusive » Barzagli mette in guardia la Juve: ”In Coppa sarà tutta un’altra cosa”

Barzagli mette in guardia la Juve: ”In Coppa sarà tutta un’altra cosa”

Andrea Barzagli (getty images)

Andrea Barzagli (getty images)

 

DICHIARAZIONI BARZAGLI JUVENTUS – Andrea Barzagli ha parlato all’indomani della vittoria contro la Fiorentina, mettendo in guardia i suoi compagni in vista del doppio impegno europeo contro i viola: ”Sì, vero, da bambino ero tifoso della Fiorentina, andavo a vederla allo stadio. Poi però, quando ho iniziato a giocare nel mondo professionistico… Beh, insomma, non avendoci mai giocato, non posso proprio dire di vivere le sfide con la Fiorentina in maniera particolare – riporta l’edizione online di Tuttosport -. O meglio, le vivo in maniera particolare se rappresentano una tappa importante nel cammino verso lo scudetto. Conte ha parlato di un tricolore già vinto al 50 per cento, concordo? Più o meno siamo sulla stessa lunghezza d’onda, è normale: mancano undici partite e abbiamo un buon vantaggio, dunque… Ma il campionato italiano è strano, non si sa mai cosa può succedere: dobbiamo ancora andare in casa della Roma, del Napoli. Io aspetterei prima di definire chiuso il discorso scudetto, occorre restare concentrati al massimo. In Coppa sarà una partita diversa, conterà molto non subire gol e ci saranno accorgimenti diversi. Se giochi andata e ritorno e cominci in casa, allora devi subito fare la partita perfetta”.

Marco Orrù