Juventus » Juventus news » Il bianconero della settimana è…

Il bianconero della settimana è…

Kwadwo Asamoah scocca il tiro della vittoria contro la Fiorentina (getty images)

Kwadwo Asamoah scocca il tiro della vittoria contro la Fiorentina (getty images)

 

Questa settimana non possiamo tirarci indietro dal premiare Kwadwo Asamoah.

Dopo la partita con il Milan, temevamo si fosse creato qualche problema nella condizione fisica del giocatore.
Uno come lui che fa due lisci nella stessa partita cominciava a preoccuparci.
Invece con nostra sorpresa nel match di ieri l’abbiamo visto rinascere come l’araba fenice.
Consuma la fascia sinistra dello stadium quasi come le macchine di Istanbul e dopo una cannonata mandata fuori si inventa quella magia, si sposta la palla con il tacco e mette in ginocchio ai suoi piedi tre o quattro giocatori viola.

Buona la prestazione di Montella nonostante i tanti assenti e l’inesistenza di un Mario Gomez che sembra la controfigura del vero calciatore.
L’allenatore napoletano indica alla Fiorentina di aspettare la Juve nel primo tempo, ma Conte è ancor più bravo non sfruttando le vie centrali ma lo spazio sulle fasce. In questo modo la Juve riesce a segnare alla corazzata viola.

Quando Lichtsteiner ed Asamoah sono in condizione i bianconeri non hanno eguali anche sul profilo europeo.
Kwadwo arrivato dall’Udinese insieme ad Isla, all’inizio doveva esserne il sostituto, poi a causa del grave infortunio del cileno, è diventato titolare e non ha mai deluso, anzi sta diventando sempre più forte e consapevole delle sue potenzialità tanto da arrivare a fare magie e splendidi gol.

Per oggi è tutto, vi aspettiamo Giovedì con la speranza che i conigli dal cilindro della rosa di Antonio Conte non siano ancora finiti.

Roberta Caprioli