Juventus » Juventus news » Conte e il turnover indigesto

Conte e il turnover indigesto

Antonio Conte (getty images)

Antonio Conte (getty images)

 

LA SQUADRA CONTE JUVENTUS TURNOVER – Il giorno dopo Juventus-Fiorentina di Europa League, ci si interroga sulle scelte di mister Conte nel match di ieri sera. Sul web la protesta è montata attorno all’allenatore bianconero, reo di aver fatto troppo turnover in vista di questa gara importantissima. La squadra nel primo tempo ha risposto bene, poi nella ripresa è calata parecchio e ha preso il gol di Gomez.

I tifosi protestano e si chiedono: ma non è meglio fare il turnover in campionato, dove i punti di distacco dalla Roma sono tanti e ci si può permettere eventualmente di sbagliare anche qualche partita? Probabilmente sì, ma Conte rimane coerente con le sue scelte. Il campionato viene per primo, poi ci sono le coppe europee, a maggior ragione se la coppa non è la Champions, ma l’Europa League. E anche in Coppa Italia, nel match decisivo con la Roma, l’allenatore salentino è sceso in campo all’Olimpico con parecchi titolari in panchina. E’ la sua filosofia e non la cambia nemmeno di fronte alle critiche.

Non sappiamo chi scenderà in campo a Firenze nella gara di ritorno, forse però la partita di ieri dovrebbe far riflettere parecchio il nostro mister, visto che andare avanti in Europa League sarebbe vantaggioso per tanti motivi e sarebbe un peccato venire eliminati da una squadra che in campionato ti sta ben 27 punti dietro, un’enormità.

Marco Orrù