Juventus » Juventus news » Parole al miele per la Juve dal tecnico del Lione

Parole al miele per la Juve dal tecnico del Lione

Remi Garde - Getty Images

Remi Garde – Getty Images

EUROPA LEAGUE GARDE / LIONE (Francia) – Ecco le parole di Remi Garde alla vigilia di Lione-Juventus, riportate da Tuttosport.com: “La Juve è come una montagna e noi proveremo a scalarla con due passi: non è originale, ma è così. Sarà come una partita di Champions, non di Europa League. La Juventus vale il Psg: sono identiche, entrambe dominano i rispettivi campionati. Sulla carta è una sfida squilibrata, ma certe volte i miracoli succedono e noi faremo di tutto affinchè se ne verifichi uno anche stavolta. Siamo decimati dagli infortuni, però i campo andranno i migliori, convinti di poter inseguire un buon risultato. Ogni tecnico si ispira a qualche collega: a me piace molto Conte, il suo gioco sviluppato partendo da una difesa a tre mi sembra parecchio moderno. Sì, Conte è un punto di riferimento”. Il centrocampista Steed Malbranque ha già messo nel mirino Pogba: “E’ molto più che un giovane talento e lo ha dimostrato sia con la Juve che con la Nazionale francese. Proveremo a fermarlo, ma la Juve ha tanti altri giocatori di qualità. Senz’altro queste due partite saranno una grande occasione per noi: dobbiamo sfruttarle per metterci in mostra”.