Juventus » Juventus news » Le parole di Buffon alla vigilia di Benfica-Juventus

Le parole di Buffon alla vigilia di Benfica-Juventus

Gigi Buffon (getty images)

Gigi Buffon (getty images)

EUROPA LEAGUE BENFICA-JUVENTUS BUFFON / LISBONA – Ecco le parole in conferenza stampa del capitano Gianluigi Buffon alla vigilia di Benfica-Juventus, come riportate da Tuttosport.com: “Massimo rispetto per il Benfica, squadra che è in Europa League per caso, dovrebbe essere in Champions League. E l’hanno scorso ha perso immeritatamente la finale con il Chelsea. Un portiere si concentra sempre sugli attaccanti perché sono poi quelli che possono rovinarmi le serate… Quindi tempo Cardozo, Lima, ma anche Luisao che con i suoi inserimenti si toglie delle soddisfazioni facendo gol. La finale a Torino è un’opportunità… Non è usuale ospitare la finale nel proprio stadio. Ma la finale è lontana ancora due gare e dobbiamo pensare a queste. Due gare molto difficili contro una squadra che aspira quanto noi a venire a Torino per vivere la finale. Ne ho viste tante, ma non tutte… significa che ne ho ancora un pezzo di carriera davanti e tanta voglia di vincere. Questa partita, anche se è figlia della cocente delusione di Istanbul può essere una grande opportunità anche per aumentare la nostra consapevolezza Europea. E poi, alla fine solo due squadre vinceranno un trofeo europeo, no? Quindi cerchiamo di goderci questa opportunità. Quando parlo di opportunità di tracciare un cammino europeo dico anche questo: è l’occasione di provare determinate emozioni e saperle gestire. Ci saranno dei particolari momenti che si verificano nei momenti importanti in Europa… Domani sarà un bel test per tutti, anche per chi questa esperienza ce l’ha. Benfica-Juventus è una partita di Coppa campioni”