Juventus » Juventus news » News, Conte ancora tra gli indagati sul calcioscommesse!

News, Conte ancora tra gli indagati sul calcioscommesse!

Antonio Conte (getty images)

Antonio Conte (getty images)

NEWS CALCIOSCOMMESSE CONTE / TORINO – Non c’è pace per Conte che dopo aver sbriciolato con la sua Juve record su record ha dovuto vedere il suo nome  ancora una volta tirato in ballo per quanto riguarda il calcioscommesse, anche se come successo in passato potrebbe rivelarsi un buco nell’acqua da parte dell’inquirenti, che pare debbano servirsi del nome del tecnico bianconero per dare più credibilità alla loro inchiesta. Ecco quanto riportato da Tuttosport.com, che ha pubblicato anche le dichiarazioni dell’avvocato difensore di Conte, Antonio De Rensis: “A Cremona, il nome dell’allenatore della Juventus continua a rimanere legato all’inchiesta sul calcio scommesse. Antonio Conte è il numero 103 della lista degli indagati per i quali il gip Guido Salvini, su richiesta del procuratore Roberto di Martino, ha disposto una perizia tecnica su circa 200 apparecchiature, tra computer, smartphone e tablet, sequestrati ad ex calciatori, giocatori e personaggi coinvolti nella maxi inchiesta della squadra mobile sulle irregolarità nel scoppiata nel 2011. Fissata per oggi, l’udienza (incidente probatorio, tecnicamente) è stata rinviata al 3 ottobre (un’altra udienza si terrà il 29 ottobre), in quanto gli esperti informatici hanno depositato solo una parte della perizia. Finora sono state analizzate, anche con l’utilizzo di parole chiave, le mail di sei indagati, per due dei quali sono stati trovati riscontri alle accuse. “Conte? Attendiamo con serenità“, ha detto l’avvocato Antonio De Rensis, che nell’inchiesta di Cremona, oltre al tecnico bianconero coinvolto quando allenava il Siena, assiste Ivan Tisci, l’ex calciatore che nel ’93 esordì in serie A con la maglia del Genoa, Mauro Bressan, ex calciatore del Chiasso, e Stefano Ferrario, ex difensore del Lecce”.