Juventus » Juventus news » News, Andrea Agnelli: ”Mio padre era un uomo proiettato al futuro”

News, Andrea Agnelli: ”Mio padre era un uomo proiettato al futuro”

Andrea Agnelli (getty images)

Andrea Agnelli (getty images)

 

NEWS JUVENTUS AGNELLI – Le parole più importanti dette questa mattina al Sestriere, alla commemorazione di Umberto Agnelli, a 10 anni dalla sua scomparsa, sono state pronunciate dall’attuale Presidente della Juventus, Andrea Agnelli, che ha ricordato così il padre: ”Ho conosciuto mio padre meglio di chiunque altro, ma quello che gli interlocutori prima di me hanno detto è bellissimo e vi ringrazio – riporta Tmw -. Vi ringrazio per il trasporto emotivo nelle vostre voci. Sapevate bene che Umberto era un uomo proiettato al futuro. Sono cambiate molte cose, nella parte sportiva abbiamo portato altri 5 scudetti a casa dal 2004. Il mio pensiero va a John Elkann, ha preso la leadership della famiglia seguendo anche gli insegnamenti silenziosi di Umberto. Lui sosteneva che tutto quello che la famiglia ha arriva dalla Fiat, davanti a me ho Antonio Giraudo, Ginatta e Gabriele Galateri. Era intransigente, un leader silenzioso, disciplinato ma normale e spero che anche le generazioni future abbiano queste caratteristiche. Mia moglie ha regalato a mio figlio qualche anno fa una maglietta con scritto “I’m the future nave a nice day”.