Juventus » Tuttosport, Leali: ”Ora in Serie A, aspettando la Juve”

Tuttosport, Leali: ”Ora in Serie A, aspettando la Juve”

Nicola Leali (getty images)

Nicola Leali (getty images)

 

RASSEGNA STAMPA LEALI JUVENTUS – Nicola Leali proseguirà il suo percorso di crescita il prossimo anno in Serie A, dopo i due prestiti in B tra Lanciano e Spezia. Il giovane portiere di proprietà della Juventus ha parlato quest’oggi a Tuttosport. Ecco le sue parole: ”Nei prossimi giorni prenderemo una decisione assieme alla Juventus. Il mio desiderio è sempre la stesso. La mia speranza è quella di proseguire il percorso cominciato due anni fa e un giorno arrivare alla Juve. Ma piano a parlare di eredità di Buffon. Gigi è il Maradona dei portieri e come Diego è unico nel suo genere. I suoi complimenti? Sono complimenti che fanno piacere, ma quel che conta è migliorare e dimostrare progressi in campo. Con Lanciano e Spezia ho vissuto due esperienze positive ma diverse tra loro. In Abruzzo subivo duemila tiri a partita, mentre quest’anno ero meno bombardato e sono migliorato nella gestione della squadra. La Juve continua a trasmettermi fiducia. Filippi, il preparatore dei portieri di Conte, mi ha chiamato più volte durante l’anno. La società mi ha acquistato con un’idea e non penso che sia cambiata. Io non ho fretta, penso soltanto a migliorarmi. Mi volevano all’estero per il prossimo anno, ma i dirigenti vogliono vedermi all’opera in serie A. Potrei anche cominciare il ritiro a Vinovo per poi essere prestato a qualche altro club. Preferenze? L’importante è giocare. Andrò nella squadra che la Juve riterrà più opportuna. Mi affascina l’ipotesi di testarmi con un calcio più veloce, qualitativo e di affrontare campioni come Tevez, Balotelli, Totti”.