Juventus » Juventus news » News, Mondiali, Prandelli: ”Contro l’Inghilterra non sarà decisiva”

News, Mondiali, Prandelli: ”Contro l’Inghilterra non sarà decisiva”

Cesare Prandelli (getty images)

Cesare Prandelli (getty images)

 

NEWS MONDIALI PRANDELLI – Queste le parole del Ct dell’Italia Cesare Prandelli alla vigilia del match contro l’Inghilterra, arrivate nella notte italiana: ”La storia insegna che non sono mai decisive le prime partite dei Mondiali come USA ’94 o la Spagna che in Sudafrica ha vinto il titolo, ma ha perso all’esordio con la Svizzera – riporta Sportmediaset – Non sono decisive, ma hanno un’importanza straordinaria per la forza straordinaria che puoi avere da un risultato positivo. Le sensazioni sono ottime, abbiamo lavorato in maniera mirata per arrivare pronti fisicamente e mentalmente a questo appuntamento. E’ da quattro anni a questa parte che quando la Nazionale gioca e si gira il mondo abbiamo questo senso di responsabilità. E’ chiaro che in un mondiale è tutto molto più amplificato. Sapremo onorare al meglio la nostra maglia. Dai miei ragazzi voglio un carattere deciso, ma sempre leale. In cosa sorprenderà l’Italia? Mi auguro per la capacità di stare in partita, sempre, e di fare emergere la qualità dei nostri giocatori più tecnici. L’Inghilterra? Hanno 4 giocatori in fase offensiva bravi nell’uno contro uno, dovremo essere bravi ad attaccare gli spazi, ed essere altrettanto bravi a giocare con i due reparti vicini. Se sono al Mondiale è perché hanno meritato di esserci e sono convinto che saranno all’altezza. Pirlo e Gerrard il meglio di questo mondiale. Sì, sono due giocatori che hanno rappresentato per un decennio la loro Nazionale e sono un riferimento per tutti i giovani”.