Juventus » Juventus news » News, l’Olanda spegne ai rigori il sogno Costa Rica!

News, l’Olanda spegne ai rigori il sogno Costa Rica!

Louis Van Gaal - Getty Images

Louis Van Gaal – Getty Images

NEWS MONDIALE OLANDA-COSTA RICA / SALVADOR – Il match dei quarti di finale tra Olanda e Costa Rica promuove gli “orange” ai rigori per 5-3 dopo che i 90′ minuti regolamentari e i tempi supplementari si erano conclusi sullo 0-0. La partita è stata dominata dai ragazzi di Van Gaal, che hanno provato in ogni modo a scalfire il muro eretto dal portiere costaricense Keylor Navas, che si è comfermato uno dei migliori del Mondiale nel suo ruolo. Al 22′ è graziato da Van Persie che tira centralmente, ma è reattivo anche sulla punizione di Sneijder al 39′. Nel secondo tempo regge bene la difesa del Costa Rica, che riesce a mettere spesso gli attaccanti avversari in fuorigioco. Il gioco dell’Olanda è incentrato soprattutto sulle scorribande di Robben, mentre è inutile l’apporto di Depay, cher esce al 76′ per Lens. All’82’ è Sneijder a colpire il palo su calcio di punizione, mentre un tiro di Van Persie viene respinto con bravura da Navas. Al 93′ è ancora il capitano dell’Olanda a battere a rete, ma un difensore salva sulla linea e la palla va a sbattere incredibilmente contro la traversa. Il risultato non si sblocca e c’è bisogno quindi dei tempi supplementari. Il tecnico degli “Orange” al 106′ mette l’altra punta Huntelaar per dare più peso all’attacco e in previsione dei rigori, ma l’occasionissima da sogno capita al 117′ sui piedi del neo entrato Urena che a tu per tu con Cijllesen spara centralmente, mentre al 119′ su un capovolgimento di fronte è ancora Sneijder al colpire la traversa. A pochi secondi dalla fine la mossa sorprendente di Van Gaal, che fa entrare il pararigori Tim Krul che neutralizza ben due dei 5 penalty del Costa Rica, mentre dall’altra parte i rigoristi Van Persie, Sneijder, Robben e Kuyt realizzano e consegnano all’Olanda la semifinale contro l’Argentina. Il Costa Rica esce con onore e l’ottimo Ct Pinto si concede anche un simpatico siparietto con Robben a pochi minuti dallla fine dell’overtime.