Juventus » Juventus news » dal campo » Chievo-Juventus, le pagelle del match

Chievo-Juventus, le pagelle del match

Kingsley Coman (getty images)

Kingsley Coman (getty images)

SERIE A CHIEVO VERONA-JUVENTUS PAGELLE / VERONA – Ecco le pagelle del match:

JUVENTUS

Buffon 7: Fa lo spettatore per tutta la partita, poi a meta’ del secondo tempo viene messo alla prova da Maxi Lopez e iponitizzandolo mette i guantoni sulla sua sinistra, salvando cosi la Juventus dal possibile 1-1.

Caceres 7: Uno dei migliori in campo per i bianconeri. Mette in rete in collaborazione con Biraghi il pallone che vale tre punti per la Juventus di Allegri e colpisce anche una clamorosa traversa, sfiorando lo 0-2.

Ogbonna 6,5:Una bella partita di Angelo Ogbonna che inizia a prendersi il suo posto al centro della difesa bianconera. Non fa rimpiangere ne Chiellini ne Barzagli. Allegri quest’anno in difesa ha un’arma.

Bonucci 6: Gara attenta e precisa per il centrale bianconero. Prende in mano le operazioni di inizio azione vista l’assenza di Pirlo, tiene a bada Lopez e quando entra anche Paloschi.

Asamoah 6: Non e’ certo l’Asamoah dei tempi migliori, ma da sempre il suo contributo con massima puntualita’, arrivando spesso sul fondo e mettendo in mezzo palloni pericolosi per gli attacchi bianconeri.

Lichtsteiner 7: Quando sta bene fisicamente e’ devastante, in questa partita ha dimostrato ancora una volta di essere uno dei piu’ forti laterali in circolazione in tutta Europa. Salta l’uomo e fornisce assist ai compagni come un’ala vecchio stampo.

Marchisio 6,5: Ordinato e presente come sempre il “principino”. Vince a centrocampo il duello con i mediani giallo blu, protegge la difesa e si propone come sempre in attacco.

Vidal 7: Se la Juventus lo ha tenuto un motivo ci sara’. I tifosi lo osannano quando viene sostituito e ne hanno piena ragione. Un palo e tanta corsa per il cileno a dimostrazione che questo e’ un giocatore fondamentale per il futuro bianconero.

Pereyra (86′) : s.v.

Pogba 7: Bello da vedere, elegante e incisivo. Anche al francese manca il gol per dare lustro ad una bella prova.

Coman 7: Forse il vero migliore in campo. Una sorpresa positiva per Allegri che lo butta nella mischia e viene subito ripagato da una grandissima prestazione da parte dell’Under 21 francese.

Llorente 6 :  Ha una buona occasione sulla testa, suo pezzo forte, ma Bardi è attento e gli dice di no.

Tevez 6,5: Quanto corre, quanto lotta, quanto e’ determinante per tutto il gioco bianconero questo fuoriclasse. Colpisce una traversa e crea tanto in attacco, anche quest’anno sara’ decisivo.

Chievo Verona: Bardi 5,5; Frey 6, Dainelli 6, Cesar 6, Biraghi 5; Schelotto 5 (46′ Paloschi 6), Izco 5, Mangani 5(46′ Radovanovic 670′ Cofie 5,5), Hetemaj 5,5 , Birsa 5 ; Maxi Lopez 5. In panchina: Bizzarri, Seculin, Sardo, Zukanovic, Gamberini, Edimar, Papp, Meggiorini. Allenatore: Eugenio Corini

 Remigare Giovanni