Juventus » diretta live » Post-Partita » Post-partita, Juventus-Malmoe, Allegri: “Dobbiamo saper gestire meglio la partita e la palla”

Post-partita, Juventus-Malmoe, Allegri: “Dobbiamo saper gestire meglio la partita e la palla”

Massimiliano Allegri (getty images)

Massimiliano Allegri (getty images)

POST-PARTITA JUVENTUS-MALMOE ALLEGRI / TORINO – Ecco le dichiarazioni rilasciate da Max Allegri al termine del match ai microfoni di Sky Sport e riportate da Tuttosport.com: “Di semplice in Europa non c’è niente. Sapevamo che avremmo affrontato una squadra fisica che si chiudeva molto bene. Li abbiamo agevolati nel primo tempo con alcuni errori nostri, ma nel secondo tempo siamo stati più bravi nella gestione della palla. I ragazzi hanno meritato la vittoria, anche se abbiamo sbagliato diversi gol. Era importante partire bene, abbiamo visto che l’Olympiacos ha battuto l’Atletico Madrid e ci sarà da fare molti punti. La posizione di Tevez? Serviva per allungare la loro difesa, ma non abbiamo sfruttato al meglio la posizione di Lichtsteiner nel primo tempo. Fortunatamente nel secondo tempo abbiamo aggiustato le cose, ma dobbiamo migliorare soprattutto dal punto di vista della gestione della palla. Non si può rischiare di compromettere una partita di Champions per un contropiede. Le partite in Europa sono completamente diverse. Anche il Liverpool ha sofferto contro il Ludogorets. C’è molta fisicità e gli avversari se la giocano sempre. Non bisogna farsi prendere dalla frenesia e, ripeto, serve una gestione migliore della partita e della palla. I ragazzi stanno facendo bene, ma hanno le potenzialità per migliorare ancora. Durante la preparazione abbiamo giocato partite abbastanza semplici, e veniamo da due gare di campionato. Fisicamente la squadra sta bene e i nuovi, da Morata a Romulo e Pereyra si stanno inserendo bene, e ti danno certezze quando vengono inseriti in corsa. La stagione è lunga, e c’è bisogno di tutti per tenere alta l’intensità della squadra”.