Juventus » Juventus news » News, Moggi svela un clamoroso retroscena: ”Agnelli alla Ferrari?”

News, Moggi svela un clamoroso retroscena: ”Agnelli alla Ferrari?”

Luciano Moggi (getty images)

Luciano Moggi (getty images)

 

MOGGI JUVENTUS – Nel suo consueto editoriale per ‘Libero’, l’ex Dg della Juventus Luciano Moggi ha svelato un clamoroso retroscena che coinvolge la Juventus e la Ferrari, con un intreccio di ‘mercato’ che sarebbe davvero sorprendente. Moggi ‘vede’ Andrea Agnelli a capo della scuderia di Maranello e Pavel Nedved alla guida del club bianconero. Ecco cosa scrive l’ex dirigente: ”Abbiamo notato in tribuna Andrea Agnelli, con vicino Pavel Nedved e Beppe Marotta, che confabulavano tra loro. Certamente li ha notati anche Sergio Marchionne e informate voci di corridoio raccontano che lo scaltro stratega della Fiat stia pensando che per rilanciare la Ferrari (malridotta nei risultati sportivi negli ultimi anni dell’era Montezemolo) non ci sia nessuno di meglio di un vincente quale ha dimostrato di essere Andrea. E per sostituirlo alla guida della Signora ecco Pavel Nedved, un puro cuore bianconero. Un progetto clamoroso ideato da Marchionne, che presenta solide basi: ciò facendo, in casa bianconera gli equilibri rimarrebbero intatti mentre in Ferrari si respirerebbe invece aria nuova: voglia di vincere, capacità e forza per riuscirci”.