Juventus » Juventus news » LIVE 27/09/14 – Segui la giornata della Juventus in tempo reale

LIVE 27/09/14 – Segui la giornata della Juventus in tempo reale

Juventus (getty images)

Juventus (getty images)

 

LIVE JUVENTUS – Segui la giornata della Juventus in diretta live, tutti gli aggiornamenti dal mondo bianconero:

Andrea Belotti (getty images)

14,00 – BELOTTI JUVENTUS – La Juventus come al solito è molto attenta alla crescita dei giovani italiani che si mettono in mostra nel nostro campionato. E non sono sfuggite di certo le prestazioni di Andrea Belotti, attaccante del Palermo, autore di 2 reti nel match contro il Napoli. Secondo quanto riporta ‘Goal.com’ i bianconeri avrebbero già avviati i sondaggi col Palermo per il giovane ragazzo. Non c’è ancora una vera e propria trattativa in piedi, ma la Juve prova già a mettere le mani su di lui.

Claudio Marchisio - Getty Images

12,50 – CALCIOMERCATO MARCHISIO – Claudio Marchisio si è reinventato regista, al posto di Pirlo, in questo inizio di stagione. Il Principino da due stagioni è stato scavalcato dal prorompente Pogba, ma si è sempre ritagliato il suo spazio. Le voci di una cessione sono ormai lontanissime e ora addirittura è pronto il suo rinnovo di contratto, in scadenza nel 2016, fino al 2019, quando il centrocampista avrà 33 anni. Una vita in bianconero per Marchisio…

Claudio Lotito (getty images)

12,30 – LOTITO MAROTTA – Nella giornata di ieri il Presidente della Lazio Claudio Lotito c’era andato giù pesante nei confronti del Dg della Juventus Beppe Marotta, facendo questa dichiarazione: ”Il problema con Marotta è… Il problema è che non sa dove guarda. Il problema con Marotta è che con un occhio gioca a biliardo e con l’altro mette i punti…”. Questa mattina poi, intervenendo durante la trasmissione “Il Tribunale delle Romane” in onda su Rete Oro, Lotito ha smentito categoricamente le dichiarazioni attribuitegli nel tardo pomeriggio di ieri ai danni del dirigente bianconero. Vedremo se la Juve risponderà oppure se si atterrà alla smentita del Presidente biancoceleste.

Max Allegri (getty images)

12,10 – ALLEGRI SUMA – Il Direttore di Milan Channel Mauro Suma, nel suo consueto editoriale per Tmw, ha svelato un particolare retroscena riguardante Max Allegri, quando allenava il Milan. Oggi l’attuale tecnico della Juventus poteva essere seduto sulla panchina dei rivali della Roma. Ecco cosa scrive Suma: ”Chi ha osservato il siparietto fra Massimiliano Allegri e Rudi Garcia al termine delle partite di mercoledì, erano collegati in simultanea dagli spogliatoi delle rispettive partite, non può non aver pensato all’estate 2013. Non una vita fa, in fondo stiamo parlando di una quindicina di mesi orsono. Beh, è presto detto: se Allegri non fosse stato fedele alla “preghiera” di Adriano Galliani di non lasciare il Milan prima del playoff da 30 milioni di euro con il PSV Eindhoven, oggi sarebbe lui l’allenatore della Roma. E alla Juventus ci sarebbe chissà chi. E’ un fatto che, per due estati consecutive, lo stesso allenatore, Allegri, è stato cercato dalle due superpotenze del nostro campionato: Roma e Juventus. La Roma lo ha solo sfiorato e ha ripiegato su Garcia. La Juventus, a sorpresa, lo ha messo sotto contratto a Luglio inoltrato. Nel siparietto di cui sopra, era Garcia che cercava la battutina sorridente, che tentava di stanare Allegri. Lo abbiamo trovato eccessivo. Allegri, invece, è rimasto sulle sue, sobrio e rispettoso. La gazzarra dialettica non sarebbe spiaciuta a Garcia. Che se ha bisogno di metterla su quel piano, la Roma non parte benissimo nel lungo duello con i bianconeri…”.

Juventus (getty images)

11,30 – JUVENTUS ATALANTA PROBABILI FORMAZIONI – L’anticipo del sabato delle ore 20,45 vede di fronte Atalanta e Juventus. I neroazzurri devono riscattare la sconfitta con l’Inter e in casa sono temibili. Motivi per i quali la Juve deve stare attenta. Allegri dovrebbe proporre la novità Morata dall’inizio al fianco di Tevez, mentre Ogbonna sostituirà ancora gli infortunati Caceres e Barzagli. Lichtsteiner fa gli straordinari, con Romulo out, mentre Asamoah torna sulla sinistra. Nell’Atalanta Gomez e Estigarribia sulle fasce, Biava dovrebbe rientrare dal primo minuto, mentre alle spalle di Denis ci sarà Boakye.

Ecco le probabili formazioni del match:

Atalanta (4-4-1-1): Sportiello; Zappacosta, Benalouane, Biava, Dramè; Estigarribia, Cigarini, Carmona, Gomez; Boakye, Denis. A disp.: Avramov, Scaloni, Cherubin, Del Grosso, Bellini, Raimondi, Baselli, Molina, Migliaccio, D’Alessandro, Moralez, Bianchi. All.: Colantuono
Squalificati:
Indisponibili: Rosseti, Spinazzola, Grassi

Juventus (3-5-2): Buffon; Ogbonna, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Pogba, Marchisio, Vidal, Asamoah; Morata, Tevez. A disp.: Storari, Rubinho, Evra, Padoin, Mattiello, Pereyra, Pepe, Coman, Giovinco, Llorente. All.: Allegri
Squalificati:
Indisponibili: Pirlo, Marrone, Caceres, Barzagli, Romulo