Juventus » Juventus news » Primo piano, la chiave tattica di Juventus-Roma

Primo piano, la chiave tattica di Juventus-Roma

Max Allegri (getty images)

Max Allegri (getty images)

PRIMO PIANO JUVENTUS-ROMA CHIAVE TATTICA / TORINO – La Juventus di Allegri ha già mostrato in questo scorcio di stagione di voler puntare sul possesso di palla prolungato, per stanare gli avversari che si chiudono  a riccio. La Roma verosimilmente cercherà di coprire tutti gli spazi, apsettando qualche passaggio sbagliato da parte dei bianconeri e partire in contropiede con la freccia Gervinho o Iturbe se dovesse essere comnvocato. Garcia ha dimostrato negli ultimi tempi di poter tener testa alla Juve, anche se a dir la verità un certo divario risulta ancora evidente tra le due squadre e il tecnico francese potrebbe trovarsi spiazzato dal cambio di allenatore, visto che ormai si era abituato al modo di giocare di Conte. Nalla ripresa da parte bianconera sono molte le alternative a disposizione dI Allegri, su tutti un Morata che dopo aver segnato il primo gol in Italia è smanioso di mettersi in luce, e Giovinco che si sta lasciando alle spalle un’annata no, tanto da risulare il migliore nel match contro il Cesena. Se dovesse subentrare Pirlo la Juve avrebbe un’arma letale sui calci piazzati, ma anche senza  di lui Tevez e lo stesso Giovinco, mostrano una certà abilità nelle punizioni.