Juventus » Juventus news » News, Moggi: “Totti ha esagerato. Travaglio si dovrebbe vergonare”

News, Moggi: “Totti ha esagerato. Travaglio si dovrebbe vergonare”

Luciano Moggi - Getty Images

Luciano Moggi – Getty Images

NEWS JUVENTUS MOGGI / TORINO – L’ex direttore generale della Juventus, Luciano Moggi, in un’intervista rilasciata all’agenzia Adnkronos, ha commentato il clima che si sta respirando dopo il match vinto dai Campioni d’Italia sui giallorossi, e ha risposto in modo indiretto alle dichiarazioni del “presunto” giornalista juventino, Marco Travaglio. Ecco le sue parole riportate su Itasportpress.it: “Si sta avvicinando a quello che è successo con Calciopoli. Mi auguro di no, ma la strada è quella. Prima del 2006 sentivo gli stessi discorsi che ho sentito ieri: la Juventus ormai sono tre anni che vince in Italia e ci si sta avvicinando a quello che è successo con Calciopoli. Squadra forte, società competente, non è padrona di vincere che a quel punto viene attaccata. Purtroppo siamo in Italia, non si può essere più bravi degli altri. Rocchi? La gara gli è sfuggita di mano. Può capitare ma stiamo parlando di sbagli millimetrici, ammesso che ci siano. La Roma ha avuto l’occasione di fare suo il risultato e non lo ha fatto in virtù degli errori di alcuni suoi giocatori. Totti? Lo ammiro per il grande professionista che è, ma poteva lasciar perdere queste dichiarazioni che mi sembrano esagerate. Significa essere in malafede nei confronti degli arbitri. Travaglio? Lasciamo perdere, dovrebbe vergognarsi continuamente per quello che dice“.