Juventus » Juventus news » News, Calabrò risponde a Totti: “Si dovrebbe ricordare…”

News, Calabrò risponde a Totti: “Si dovrebbe ricordare…”

Francesco Totti (getty images)

Francesco Totti (getty images)

NEWS CALABRO’ JUVENTUS TOTTI / TORINOPiero Calabrò, magistrato e tifosi bianconero, ha rilasciato un’intervista a Tuttosport: “Negli ultimi quindici anni della sua carriera, infatti, è arrivato secondo solo una volta. L’anno scorso, quando la sua Roma ha subito un distacco di 17 punti. E quando dice che nel dubbio gli arbitri danno sempre ragione alla Juventus, dovrebbe ricordare che l’unico episodio dubbio della scorsa stagione è stato il gol di Peluso all’Olimpico in Coppa Italia, annullato contro le leggi della fisica. Nonostante quella vittoria, tuttavia, la Roma non è riuscita a vincere la Coppa Italia. Per altro la Roma è arrivata seconda due volte, con Spalletti e Ranieri in panchina, ma prima non era la Juventus, bensì l’Inter. Infine Totti dovrebbe ben ricordare che nel 2001 fu la Juve ad arrivare seconda dietro la Roma e che decisiva fu proprio Juve-Roma finita 2-2. In quella partita la Juve vinceva 2-0 e Capello sostituì proprio Totti con il giapponese Nakata, decisivo per il 2-2 finale. Fino a qualche giorno prima, Nakata non sarebbe potuto entrare, ma la Figc aveva cambiato le regole sugli extrcomunitari durante il campionato, favorendo la Roma”.