Juventus » esclusive » ESCLUSIVA/ Luciano Moggi: “Tutti i tifosi della Juventus dovrebbero rispondere a Travaglio”

ESCLUSIVA/ Luciano Moggi: “Tutti i tifosi della Juventus dovrebbero rispondere a Travaglio”

Luciano Moggi

Luciano Moggi

JUVENTUS MOGGIJuventus-Roma non è ancora finita, o meglio non sono terminate le polemiche. Negli ultimi giorni i protagonisti sono stati Marco Travaglio e Luciano Moggi. Il primo, vice direttore de ‘Il Fatto Quotidiano’, aveva usato parole molto dure dopo il big match di domenica: “Devo dire, da tifoso bianconero, che non mi vergognavo così tanto dai tempi di Luciano Moggi. A me piace vincere ma non rubando. Credo che Moggi avesse i lucciconi agli occhi perchè i suoi allievi hanno superato il maestro. Chi sarebbero gli allievi di Moggi nell’attuale Juventus? Andrea Agnelli”, queste le parole del giornalista a ‘Un Giorno da Pecora’. Non si era fatta attendere la replica dell’ex direttore sportivo bianconero che aveva risposto definendolo pseudo tifoso e accomunandolo a Zeman. Oggi la redazione di juvelive.it, ha ricevuto una dichiarazione ESCLUSIVA  da parte dello stesso Luciano Moggi  verso tutto il popolo juventino a rispondere a queste pesanti accuse. Ecco le sue parole: “Credo che riguardo alle accuse verso la Juventus ci sarebbe tanto da dire soprattutto dopo quello che ha dichiarato Travaglio negli ultimi giorni. I tifosi della Juventus dovrebbero unirsi e rispondergli come ho fatto io….”

Giovanni Remigare