Juventus » Calciomercato Juventus » Calciomercato, la Juve pensa di avere un club satellite in Portogallo

Calciomercato, la Juve pensa di avere un club satellite in Portogallo

Juventus (getty images)

Juventus (getty images)

 

JUVENTUS PORTOGALLO – Interessante notizia rilanciata da Tuttosport quest’oggi. La Juventus starebbe pensando di avere un club satellite in Portogallo. Da dove deriva quest’idea? Innanzitutto dal fatto che in Italia, non potendo avere le squadre B, bisogna ampliare gli orizzonti e guardare all’estero. Ci sono tanti vantaggi che stuzzicano la Juve, a cominciare dal fatto che si possono tesserare ogni anno un numero illimitato di extracomunitari. I bianconeri potrebbero prelevare i tanti giovani nel mirino in giro per il mondo e farli maturare lì. Altro aspetto fondamentale è che la spesa per poter effettuare questa operazione è minima, in relazione anche agli introiti futuri che potrebbero arrivare. Ci sono poi altri aspetti che fanno propendere per questa scelta, per esempio la possibilità di acquistare giocatori in collaborazione con i fondi di investimento, situazione tanto di moda in Europa ma proibita in Italia, ma anche il fatto che gli ingaggi dei giocatori in un club medio piccolo in Portogallo sono molto bassi. Le possibili squadre satellite? Belenenses e Boavista nella Primera Liga e Olhanense e Feirense nella Segunda Liga.