Juventus » Juventus news » News, Maicon su Juve-Roma: ”Il mio non era rigore, ma protestare non serve a nulla”

News, Maicon su Juve-Roma: ”Il mio non era rigore, ma protestare non serve a nulla”

Maicon (getty images)

Maicon (getty images)

 

MAICON ROMA JUVENTUS – Dopo le parole dure di Morgan De Sanctis nei confronti della Juventus, arrivano quelle di Maicon, che in qualche modo smorza i toni. Queste le sue parole al Corriere della Sera: ”Il mio non era rigore, me ne sono accorto subito. Potevo protestare con l’arbitro, certo, ma cosa sarebbe cambiato? Ho pensato di fare come contro il Manchester City, quando due minuti dopo il rigore contro ho quasi spaccato la traversa con un tiro. Non posso pensare che l’arbitro sbagli apposta, ma i suoi errori hanno condizionato il risultato finale. La moviola in campo? Farebbe ancora più casino”.