Juventus » Juventus news » dal campo » Dal Campo, Pirlo è un problema? La Juve si scopre più forte senza di lui

Dal Campo, Pirlo è un problema? La Juve si scopre più forte senza di lui

Andrea Pirlo (getty images)

Andrea Pirlo (getty images)

 

PIRLO JUVENTUS – Dopo la pessima prestazione contro l’Olympiacos Andrea Pirlo sembra essere diventato tutto ad un tratto un peso per la Juventus. Almeno questo è quello che riporta il Corriere dello Sport. Il centrocampista bianconero è tornato a giocare da un paio settimane dopo l’infortunio che l’aveva colpito nel precampionato e tra Nazionale e Juve non ha praticamente mai riposato. Ad Atene è stato chiamato all’ennesimo sforzo ravvicinato e la sua prestazione ne ha risentito. Se si fanno due calcoli, la Juve ha perso ad Atene con Pirlo titolare, ma ha pure pareggiato a Sassuolo e con la Roma faceva 2-2 finchè lui era in campo. Insomma, nella nuova Juventus di Allegri si scopre che il regista bresciano non è insostituibile. Se si aggiunge il fatto che Allegri già al Milan aveva progressivamente fatto a meno di lui si capisce come Pirlo possa diventare sempre meno indispensabile per questa squadra. La verità è che appena troverà la condizione ottimale il ‘Mozart’ bianconero tornerà a suonare il proprio spartito in squadra.

Redazione