Juventus » Juventus news » News, Matri: ”Il mio nome non entusiasmava la piazza bianconera”

News, Matri: ”Il mio nome non entusiasmava la piazza bianconera”

Alessandro Matri (getty images)

Alessandro Matri (getty images)

 

MATRI JUVENTUS – Alessandro Matri ha concesso un’intervista a La Gazzetta dello Sport dove ha parlato anche del suo passato in bianconero. Ecco le sue parole: ”Segnai anche il gol a San Siro contro Allegri e’ vero, anche se passò inosservato, tutti quel giorno parlarono soltanto del gol annullato a Muntari. I nomi di Matri o Quagliarella non accontentavano. Ma l’anno del primo scudetto fu la vittoria del gruppo. Fui il capocannoniere con 10 gol. Conte ha dimostrato di essere il migliore, l’hanno rimpiazzato con l’altro migliore che c’era. Allegri è diverso da Conte e Gasperini, diciamo che è una differenza caratteriale. Per Gasperini parla la storia: i suoi attaccanti segnano molto e vi garantisco che non succede per caso. Per un attaccante contano i numeri. Io vengo da un annata sbagliata, e questo pesa. Quando i numeri sono scarsi me li riconoscete, se sono buoni… insomma”.