Juventus » diretta live » Post-Partita » Post-Partita, Empoli – Juventus, le pagelle del match

Post-Partita, Empoli – Juventus, le pagelle del match

Andrea Pirlo (getty images)

Andrea Pirlo (getty images)

SERIE A EMPOLI- JUVENTUS PAGELLE / EMPOLI – Ecco le pagelle del match:

Buffon 7 Decisivi i suoi interventi su Pucciarelli e Tavano nella ripresa che confermano la forza del portiere bianconero. La parata d’istinto su Pucciarellialla Juventus di non subire il gol in un momento decisivo della partita. Nel finale si supera in uscita sull’attaccante empolese.

Ogbonna 6 Lascia il campo dopo una botta che probabilmente lo terrà fuori dal match di Champions. Fin quando rimane in campo fa valere la sua forza fisica e il suo ottimo senso della posizione

(46′ Lichtsteiner 6) Fa il difensore nella difesa a tre comportandosi abbastanza bene.

Bonucci 6 Partita di controllo per Bonucci che come al solito comanda la difesa senza rischiare più di tanto.

Chiellini 6,5 Ancora una grande prestazione del forte difensore bianconero, forza fisica ed esperienza lo portano a vincere tutti i duelli con gli avanti empolesi. Va vicinissimo al gol con un colpo di testa che sfiora il palo alla destra di Bassi.

Asamoah 6  Non è devastante come tempo fa, prova qualche accellerazione creando cosi alcuni pericoli alla difesa toscana. Esce anzitempo per un infortunio al ginocchio.

Padoin s.v.

Pirlo 7 Eccolo il professore, decisivo finalmente. Un voto dato non tanto per la sua prestazione, ma dalla sua incidenza sul match. Dalla sua mattonella pennella il gol dell’1-0 che porterà alla vittoria la sua squadra. E’ vero che non è in forma come i tempi migliori, ma questo pomeriggio ad Allegri e a tutti i tifosi va bene cosi.

Marchisio 6,5 Sempre generoso, corre e copre spesso le giocate di Pirlo e compagni a centrocampo. Prova anche qualche inserimento dei suoi andando vicino al gol in due occasione, nella seconda colpisce anche un palo clamoroso.

Vidal 6  Corre tanto come sempre, ma stasera, come anche nelle ultime gare risulta un po’ sottotono il cileno che subisce anche l’ammonizione che gli farà saltare il prossimo match.

Pereyra 6  Bella partita dell’argentino che riesce a saltare l’uomo come Allegri gli chiede, corre e recupera palloni importanti.

Giovinco 6,5 Buona partita da parte della “formica atomica” a cui manca solo il gol, ma che per tutta la gara risulta il più pericoloso dei suoi. Decisivo in occasione del calcio di punizione poi trasformato da Pirlo per l’1-0 bianconero.

(68’Tevez 6)  Entra e va vicino alla rete personale imbeccato da Morata, ma Bassi gli impedisce la gioia del gol. Tanta corsa e buon pressing come sempre.

Morata 7 Grande gol e tanta voglia di fare per il talentino arrivato dal Real. Morata sa di doversi giocare tutte le possibilità che gli concede Allegri e questa sera lo ha fatto a pieno.

Allegri 7  Lancia dal primo minuto Giovinco e Morata, ma soprattutto ripronone Pirlo lasciando riposare Pogba. Queste decisioni al termine della gara risultano decisive, pertanto una vittoria che Allegri può sentire sua.

Empoli: Bassi 6; Laurini 6 (57’ Hysaj 5,5), Tonelli 5, Rugani 6, Mario Rui 6; Vecino 6, Valdifiori 5, Croce 6,5; Zielinski 5 (74’ Tavano S.v.), Pucciarelli 6; Maccarone 5 (80’ Mchedlidze S.v.). All.: Sarri 6,5

Giovanni Remigare