Juventus » Juventus news » LIVE 04/11/14 – Segui la giornata della Juventus in tempo reale

LIVE 04/11/14 – Segui la giornata della Juventus in tempo reale

Juventus (getty images)

Juventus (getty images)

 

LIVE JUVENTUS – Segui la giornata della Juventus in diretta live, tutti gli aggiornamenti dal mondo bianconero:

20.20 – PRE PARTITA JUVENTUS OLYMPIAKOS MAROTTA / TORINO – Ecco le parole di Marotta a Sky Sport: “La grande capacità di un allenatore è valorizzare i giocatori che ha a disposizione. In questo momento abbiamo avuto tante defezioni, intuizioni molto intelligenti del nostro allenatore. Pirlo è un giocatore importante, certo i gol e le vittorie aiutano a crescere. Credo che migliorerà sulla tenuta fisica, è stato fermo molto tempo e il miglior modo per riprendere è giocare. 

18.30 – SQUALIFICA VIDAL – Ecco il comunicato ufficiale della Lega di Serie A:

VIDAL PARDO Arturo Erasmo (Juventus): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).

 

18.20 – DAL CAMPO JUVENTUS-OLYMPIAKOS / TORINO – La Juventus primavera ha giocato oggi contro l’Olympiakos una sfida persa 3-0.

Ecco il tabellino da Tuttosport.com:
Marcatori: st 5′ aut. Roussos, 31′ Garefalakis, 42′ Laci.

Juventus (4-3-1-2): Audero; Roussos, Parodi, Varga, De Biasi (23′ pt Coccolo); Macek, Pellini, Vitale; Clemenza (41′ pt Blanco Moreno); Donis (18′ pt Buenacasa), Bnou-Marzouk. A disp. Volpe, Hromada, Kastanos, Udoh. All. Grosso.

Olympiacos (4-2-3-1): Iliadis; Saliakas, Toli, Vatousiadis, Tsimikas; Karachalios, Laci; Androutsos (14′ st Manthatis), Megaritis, Ignatidis (21′ st Vergos); Garefalakis (34′ st Nikolaou). A disp. Katsimitros, Papoutzidis, Rentzis, Makrostergios. All. Vouzas.

Note: espulsi Varga (38′ pt), Vitale (9′ st).
Ammoniti Clemenza, Vitale; Ignatidis, Tsimikas.
Calci d’angolo 4-6.
Recupero: pt 4′; st 1′.

17.30 – PREPARTITA JUVENTUS OLYMPIAKOS ESCLUSIVA RAVANELLI / TORINO – Dura ma non impossibile questo è il parere di molti per la partita della Juventus stasera, che impegnata contro l’Olympiakos è chiamata a vincere per tenere in vita le speranze qualificazione. Abbiamo raggiunto in ESCLUSIVA l’ex bianconero Fabrizio Ravanelli che ci ha parlato così: “Sarà una partita molto difficile e complicata per la Juventus, che dovrà sfruttare il fattore campo. Credo che possa farcela, ma sarà dura. Sarà decisiva, quindi non bisogna sbagliare. La qualificazione è difficile, ma c’è l’obbligo di crederci e molto dipenderà da stasera”.

17.20 – CALCIOMERCATO PAZZINI JUVENTUS / MILAN – Il Milan potrebbe a breve lasciar partire Giampaolo Pazzini, centravanti che è in scadenza di contratto e non sembra intenzionato a rinnovare. Il calciatore ha compiuto 30 anni lo scorso 2 agosto e ha ancora molto da dare. Secondo La Gazzetta dello Sport pare che la Juventus ci stia facendo un pensierino.

17.00 – CALCIOMERCATO MUNOZ PALERMO – La Juventus sembra pronta a puntare su un difensore di grande livello per rinforzare un reparto falcidiato dagli infortuni. Il nome, non nuovo, che torna in campo per gennaio è quello di Ezequiel Munoz, centrale argentino del Palermo che va in scadenza di contratto a fine stagione. I bianconeri sarebbero pronti a prenderlo a scadenza, ma anche a trattare coi rosanero per averlo subito a gennaio.

14,30 – CALCIOMERCATO JUVENTUS EVERTON RIBEIRO – La Juventus fa sul serio per l’attaccante del Cruzeiro Everton Ribeiro. Dal Brasile, precisamente da “Sambafoot”, affermano che ci sarà un incontro a breve tra le due dirigenze per cercare di trovare un accordo e portare fin dal prossimo gennaio il giocatore a Torino. un improvvisa accelerata visto che sulle sue tracce c’è pure il Manchester United. Insomma, la Juve starebbe facendo davvero sul serio per il giocatore. Staremo a vedere se queste indiscrezioni saranno confermate.

14,00 – JUVENTUS FORMAZIONE – Una brutta e una cattiva notizia per la Juventus arrivata dall’allenamento di rifinitura di questa mattina. Kwadwo Asamoah ha recuperato e sarà titolare, mentre Angelo Ogbonna darà forfait questa sera. Contro l’Olympiacos dunque spazio alla difesa a 4 col ghanese e Lichtsteiner sulle fasce, Bonucci-Chiellini in mezzo, Marchisio-Pirlo-Pogba al centro del campo e Vidal dietro Tevez-Morata. Buffon naturalmente in porta.

13,30 – CALCIOMERCATO JUVENTUS – La Juventus è come al solito attentissima a tutti i nuovi giocatori che si mettono in mostra in giro per il mondo. I radar bianconeri sono arrivati fino alla Danimarca dove gioca un giovane attaccante nato in Africa, ma cresciuto in Scandinavia. Parliamo di Pione Sisto, punta del Midtjylland classe ’95. Il ragazzo è già un titolare fisso del club al comando del campionato danese e la Juve è arrivata prima di tutti visto che già lo scorso anno il ragazzo ha passato una settimana alle dipendenze di Fabio Grosso nella Primavera bianconera. Sulle sue tracce ci sono Chelsea, Bayern, Psg e per ultimo anche l’Atletico Madrid, ma la Juve ha un piccolo margine di vantaggio. Nonostante i suoi 19 anni vanta già 55 presenze in prima squadra con 15 reti.

13,00 – CALCIOMERCATO JUVENTUS – Secondo quanto riportato da ‘calciomercato.it’ la Juventus starebbe seguendo con attenzione le prestazioni di un giovane esterno offensivo del Benfica. Si tratta di Romario Baldé, classe ’96, che ha già collezionato 6 presenze in prima squadra nonostante la giovane età. Il ragazzo fa già parte delle Nazionali giovanili portoghese ed è un talento in rampa di lancio. Insieme ai bianconeri, anche Inter e Manchester City hanno messo gli occhi sul ragazzo, che sembra voler preferire l’Italia anche per una questione di ambientamento.

12,00 – TEVEZ JUVENTUS – Carlitos Tevez ha disputato fin qui una grande stagione, la sua seconda in maglia bianconera. Da 5 partite a questa parte, tuttavia, pur giocando bene, non riesce ad andare a segno. Gli ultimi suoi centri sono quelli del big match contro la Roma del 5 ottobre, doppietta. In Europa invece non segna dal match col Malmoe di metà settembre. E’ ora dunque di ritrovare la via della rete, in una partita fondamentale per il proseguo della stagione bianconera. L’Apache, che tornerà in Nazionale la settimana prossima, cercherà il suo 30° gol con la maglia della Juventus nella partita di stasera contro l’Olympiacos.

11,30 – JUVENTUS OLYMPIACOS FORMAZIONI – Questa sera alle ore 20,45 la Juventus scende in campo allo Stadium contro l’Olympiacos, un match che è fondamentale per il proseguo di tutta la stagione bianconera. Vediamo insieme le ultime dai campi e le probabili formazioni del match:

JUVENTUS: Mister Allegri non sa ancora se potrà contare su Asamoah e Ogbonna. In questi minuti c’è la rifinitura che farà capire se i due, o almeno uno di essi, ce la faranno a recuperare. In linea di massima si giocherà col 4-3-1-2, perchè è più probabile che ce la faccia l’ex Udinese piuttosto che l’ex Torino. In questo caso sarebbe avanzato Vidal dietro le punte Tevez e Morata.

1142508_Juventus

 

OLYMPIACOS: Rispetto all’andata dovrebbero stare in panchina Kasami, il giustiziere dei bianconeri, e Afellay. Michel si affida a un 4-2-3-1, ma sarà un modulo prudente in fase difensiva trasformandosi in 4-5-1 in fase difensiva. Mitroglu unica punta con Dominguez dietro.

1142511_Olympiakos_SF_Piraeus

 

JUVENTUS: A disp: Storari, Ogbonna, Pereyra, Padoin, Coman, Giovinco, Llorente. All.: Allegri

OLYMPIACOS: A disp: Megyeri, Giannoulis, Kasami, Afellay, Avlonitis, Durmaz, Diamantakos. All.: Michel