Juventus » diretta live » Pagelle » Post-Partita, Juventus-Napoli : le pagelle del match

Post-Partita, Juventus-Napoli : le pagelle del match

Gigi Buffon (getty images)

Gigi Buffon (getty images)

POST PARTITA JUVENTUS-NAPOLI/ DOHA (QATAR) – Ecco le pagelle del match:

Buffon 8 – Strepitoso su Higuain nel secondo tempo supplementare, bravo ad intercettare tre calci di rigore che potrebbero dare la vittoria ai suoi, ma i compagni non ne approfittano.

Lichtsteiner  6 –  Spinge poco rispetto al suo solito, non riesce a creare pericoli sulla destra. Esce per un leggero infortunio e lascia spazio a Padoin.

Bonucci 6 – Fa una buona partita come spesso gli capita quest’anno, mette a segno in maniera impeccabile il suo calcio di rigore.

(77′ Padoin 6) – Entra e si sistema a destra, adattato a terzino destro si destreggia bene giocando facile fa valere la sua freschezza a partita in corso.

Chiellini 5 – Soffre in alcuni momenti Higuain che lo innervosisce, ma fisicamente sovrasta l’argentino che però lo punisce a pochi istanti dalla fine. Calcia un rigore bruttissimo che probabilmente consegna la coppa alla Juve.

Evra 5,5 – Tanta esperienza per il francese che però non riesce ad incidere sulla partita.

Pirlo 5,5– Gioca bene come sempre, illumina il gioco, ma non è lucido al 100%. Allegri lo vede stanco e lo fa uscire per dare spazio a Pereyra, lui non la prende benissimo e non solo lui.

(65′ Pereyra 5,5) – Entra per dare una mano a centrocampo, ma la sua presenza stavolta, purtroppo per la Juve, non si sente. Sbaglia banalmente il calcio di rigore della vittoria.

Marchisio 6 – Non è il miglior Marchisio e la Juve ne risente. Cala nel finale quando dovrebbe prendere in mano la squadra.

Vidal 5 – E’ davvero tanto lontano dal Vidal dinamico e decisivo di qualche tempo fa. Non riesce più a pungere in avanti e sembra spesso in ritardo sugli avversari. La sua assenza si sente.

Pogba 6 – Cerca di illuminare la scena con qualche giocata delle sue (fantastica quella realizzata in occasione del raddoppio bianconero), ma a volte sembra svogliato e se vogliamo superbo. La Juventus ha bisogno del Pogba umile e decisivo ed il francese, stasera, non lo è stato.

Tevez 7,5 – E’ l’unico a salvarsi insieme a Buffon. Grande abnegazione per tutto il match, segna una doppietta che non servirà però a portare a Torino il trofeo. Si batte fino alla fine al contrario di qualche compagno…

Llorente 5,5 – Partita difficile per lo spagnolo che come sempre combatte e cerca di fare qualche sponda importante ai compagni. Tiene botta fisicamente ad Albiol, ma non riesce ad essere incisivo come in altre occasioni. Un colpo di testa pericoloso, nulla più.

(105′ Morata 5,5)– Entra e cerca di scuotere i suoi con la sua velocità.

Allegri 6 – Forse qualcuno lo accuserà di aver tolto Pirlo nel momento decisivo del match, ma non si può racchiudere in questo episodio, in questo cambio la sconfitta di questa sera. Perdere ai calci di rigore non è mai facile da digerire, ma questa volta la partita andava vinta prima.

NAPOLI: Rafael 7, Maggio 6, Albiol 5.5, Koulibaly 6, Ghoulam 7; Gargano 7, David Lopez 6; De Guzman 5.5, Hamsik 5.5, Callejon 5; Higuain 8, Jorginho 6, Mertens 4, Inler s.v. All.: Benitez 5.5.

Giovanni Remigare