Juventus » diretta live » Post-Partita » Post-Partita, Udinese-Juventus, Allegri: “Ecco cosa abbiamo sbagliato”

Post-Partita, Udinese-Juventus, Allegri: “Ecco cosa abbiamo sbagliato”

Massimiliano Allegri - Getty Images

Massimiliano Allegri – Getty Images

POST PARTITA UDINESE JUVENTUS ALLEGRI / UDINE – Ecco le parole di Massimiliano Allegri a Sky Sport dopo la partita: “Nel primo tempo abbiamo giocato male fino al 35mo del primo tempo, buttavamo via palla con la fretta di fare gol. Loro facevano muro al limite dell’area e ripartivano, abbiamo rischiato due-tre volte. Alla fine del primo tempo abbiamo iniziato a palleggiare, non concedendo ripartenze. L’abbiamo fatto nella ripresa, anche se abbiamo rischiato un paio di volte. Non era facile, perchè loro hanno giocato con intensità. Abbiamo sbagliato a livello tecnico, ma potevamo fare di più. Il risultato è giusto, ma abbiamo rischiato di perdere. L’unico centrocampista che avevo a disposizione era Padoin, in mezzo al campo servivano energie. Abbiamo affrettato le giocate, bisognava palleggiare con più velocità. Il campionato è lungo, sette punti sono due partite e mezzo però ci sono tante partite da giocare. Cinquanta punti non bastano per vincere il campionato, dobbiamo fare tanti altri punti. Morata o Llorente? Morata ha la qualità che quando gioca sia dall’inizio che in corso ha sempre occasioni per fare gol, oggi ho scelto Llorente perchè giocando col 3-5-2 avevo bisogno di due punte vicine e avevo bisogno degli appoggi. Ha caratteristiche diverse e abbiamo crossato poco, anche perchè a specchio con loro senza creare superiorità numerica. Osvaldo o Matri? Sono due giocatori importanti, valuterà la società per portare uno dei due a Torino. Domani è l’ultimo giorno di mercato. Parte Giovinco, è normale che ce ne vuole un altro quattro sono pochi”.