Juventus » diretta live » Post-Partita » Post-Partita, Juventus-Atalanta, Colantuono: “Abbiamo perso per un capolavoro di Pirlo”

Post-Partita, Juventus-Atalanta, Colantuono: “Abbiamo perso per un capolavoro di Pirlo”

Stefano Colantuono - Getty Images

Stefano Colantuono – Getty Images

POST-PARTITA JUVENTUS-ATALANTA COLANTUONO / TORINO – Ecco le dichiarazioni del tecnico dell’Atalanta, Stefano Colantuono rilasciate al termine del match ai microfoni di Mediaset Premium: “Impressioni sul primo gol della Juve? No, dal campo non ho avuto nessun tipo di impressione. Non mi soffermerei molto su questo episodio, credo che la terna sia stata nelle condizioni ideali per giudicare. Se devo dare una mia opinione sono d’accordo con Cesari (moviolista che ha giudicato Tevez non in posizione di fuorigioco ndr), credo che non ci fosse. Sì, non era facile, perchè tra le squalifiche e gli infortuni, ultimo quello di Zappacosta non era facile. L’espulsione? Non ce l’avevo con l’arbitro, ho solo detto al team manager della Juve che è stato scorretto. La partita? Abbiamo fatto la nostra partita, l’abbiamo persa per un capolavoro di Pirlo e siamo andati anche vicini  a pareggiarla con Migliaccio. Certo si può fare sempre di più ma se giocheremo sempre in questo modo riusciremo a salvarci anche quest’anno. Zappacosta? Non si risparmia mai, fa sempre oltre 12 km a partita”.